«Sul filo dell’innovazione»: visioni e sfide per le Piccole e medie imprese che guardano al futuro

Quando si pattina sul ghiaccio sottile, la salvezza sta nella velocità. La velocità di chi sa intuire il cambiamento, leggerne i fattori, elaborare una strategia per anticiparlo. Chi si ferma ha un solo destino: la lastra che si spacca, l’acqua gelida, una definitiva, glaciale immobilità.

Il mio libro Sul filo dell’innovazione (Guerini Next 2017) – da novembre in tutte le librerie e sui principali store online – viene pubblicato in settimane in cui la grande crisi sembra finalmente alle spalle, un periodo in cui il segno «più» sembra tornato stabile anche per le piccole e medie imprese italiane. Non è un caso, forse, che questo risveglio della piccola impresa italiana coincida con la chiusura di quattro intensi anni in cui Alberto Baban ha ricoperto il ruolo di presidente di Piccola Industria Confindustria.

Quattro anni che sono la storia di un percorso di continua accelerazione, con la capacità di anticipare non solo i problemi ma anche le soluzioni. Un periodo intenso, con un messaggio chiaro: nelle piccole e medie imprese italiane tutto deve cambiare perché fuori tutto è già cambiato. Innovazione, ricerca di nuovi mercati, nuovo rapporto con la formazione diventano elementi centrali in questo processo di trasformazione. Un processo che deve guardare alle Pmi innovative che hanno saputo anticipare il futuro per individuare le traiettorie migliori per rinnovare l’intero sistema.

In queste pagine si può rileggere parte di questa esperienza, vissuta in un periodo di forti cambiamenti, tra le incertezze di un momento storico ed economico intenso e tante storie di crescita, anche nel nostro Paese. Il filtro dell’innovazione – lo stesso applicato da Baban alla sua presidenza – ha orientato la struttura e i contenuti del volume, che è diviso in tre parti.

La prima sezione del libro – Visioni – ricapitola i valori e gli indirizzi di fondo di questo quadriennio e del sistema delle piccole e medie imprese italiane nel suo complesso. La seconda – Strumenti – è pensata come un contributo per fotografare quattro direttrici lungo le quali le migliori aziende si stanno muovendo, raccogliendo crescita. La terza sezione – Sul territorio – propone una raccolta di esperienze che hanno caratterizzato la vita della Piccola Industria in questi quattro anni.

Scheda
Domenico Lanzilotta, Sul filo dell’innovazione. Visioni e soluzioni per le PMI che sfidano il futuro, prefazione di Vincenzo Boccia, pp. 176, euro 18,00, ISBN 8868961660, Guerini Next, Milano.